Saitta,no chiusure ospedali alessandrini

"Smentisco fermamente che la Giunta regionale abbia allo studio ipotesi di chiusura per gli ospedali di Acqui, Tortona e Novi o di trasformazione per quelli di Casale e Ovada. Nessuno di questi provvedimenti è contenuto nel Piano di edilizia sanitaria che la Regione ha approvato e nessun atto è previsto per il futuro in tal senso". Lo precisa l'assessore alla Sanità Antonio Saitta "in merito alle polemiche collegate allo studio effettuato dall'Ires sui presidi sanitari della provincia" sul quale era intervenuto il Movimento Nazionale per la Sovranità. "Il documento è stato consegnato nei giorni scorsi al Consiglio regionale: dal lavoro dell'Ires emerge chiaramente come l'ipotesi formulata dagli stessi ricercatori, che comporterebbe la dismissione di alcuni ospedali della provincia, sia considerata gravosa e dunque non praticabile. Spiace constatare ancora una volta il tentativo di creare un allarmismo ingiustificato che finisce per arrecare danni alla stessa sanità pubblica", conclude Saitta.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Provincia
  2. Gazzetta d'Asti
  3. Cuneo Cronaca
  4. di Alessandria
  5. di Alessandria

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Piemontrail 2018
    RASSEGNE Piemontrail 2018
  • Notti nere
    RASSEGNE Notti nere
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vesime

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...